unghie color tiffany

La ricostruzione delle unghie è ormai un must per il settore estetico e utile per aumentare la bellezza delle proprie mani. Sia che si preveda un importante incontro di lavoro sia per le serate mondane a Roma in compagnia degli amici, la ricostruzione unghie color Tiffany permetterà di cavalcare l’onda della moda e sfruttare il meglio di una palette calda e brillante. Il blu Tiffany è infatti un acceso pastello che ha spopolato nei trend di moda della scorsa estate ed è da considerare a tutti gli effetti uno dei colori intramontabili. Una manicure creata ad hoc per questa scelta non può che tenere in considerazione anche l’abbinamento con accessori e gioielli, soprattutto in previsione di eventi importanti come un matrimonio. Attenzione però a non sminuirlo: non si tratta di un semplice turchese.

Ricostruire le unghie adottando un gel è di sicuro un’idea vincente, ma spesso il fai da te può non dare il risultato sperato. Ecco perché affidarsi ad un’esperta del settore come Simona Stallone permette non solo di ottenere l’effetto voluto, ma anche di sfruttare al meglio tutte le tecniche più innovative del momento. Occorre infatti che l’estetica della mano sia impeccabile e che soprattutto non vengano danneggiate le unghie durante l’operazione. Affidarsi ad una specialista è sempre l’opzione migliore, ma seguire uno dei corsi di Simona Stallone potrà permettere in caso di realizzare anche da soli una perfetta cura di bellezza per le proprie mani.

 

Perché scegliere la Ricostruzione Unghie color Tiffany?

Unghie Color Tiffany.

Segui la moda con una Ricostruzione Color Tiffany Unghie.

 

Sempre alla moda e intramontabile, il verde Tiffany è considerato un colore iconico e messo in risalto grazie alla creazione di gioielli preziosi. Un chiaro richiamo al colore di un mare cristallino, che lo rende perfetto per l’estate. Da non sottovalutare anche in inverno, magari abbinato ad un look scuro che metta ancora più evidenza le nostre mani. L’ unghia Tiffany permetterà inoltre di sfruttare il meglio dell’estetica in materia di manicure e di evitare di optare per smalti dozzinali che finiscono spesso per scheggiare le unghie, dando l’idea di un lavoro trascurato e grossolano. Puntare tutto su uno smalto di qualità permette invece di ottenere un ottimo risultato e duraturo nel tempo e di rinforzare al tempo stesso le proprie unghie.

Qual è la durata della ricostruzione?

L’utilizzo degli smalti in gel è sinonimo di qualità e precisione ed è normale che prima di lanciarsi verso una tecnica che ne preveda l’uso ci si chieda quanto potrà durare il gel sulle nostre unghie. Questo particolare tipo di smalto, molto diverso dall’acrilico o da quello di tipo tradizionale, garantisce un effetto professionale ed al tempo stesso a lungo termine. Classificato come un semipermanente, lo smalto gel assicura di mantenere perfetta la manicure per 3 o addirittura 4 settimane. Aumentare la longevità del proprio trattamento mani sarà il primo compito di un’estetista professionista come Simona Stallone, in grado di effettuare una stesura impeccabile e di sfruttare al meglio le peculiarità di un prodotto così vantaggioso.


Il Gel Per Unghie Color Tiffany: il trend in fatto di smalti!

L’utilizzo del gel non rientra solo nelle tecniche più moderne della nail art e della ricostruzione delle unghie in generale, sia di tipo curativo sia di bellezza. Gli smalti in gel assicurano infatti di sfruttare le tecniche più avanzate e di effettuare ogni passaggio con estrema semplicità, il tutto per un trattamento estetico di grande valore e immediato.

Prima di stendere il prodotto, sarà necessario curare le unghie con il buffer, levigando la superficie da trattare. In seguito andrà steso il primer, che servirà come base per lo smalto ed aumenterà la durata dell’applicazione successiva. Con le mani perfettamente asciutte, si potrà procedere con la stesura della base e la prima asciugatura con la lampada UV. Procedere con altre applicazioni fino ad ottenere l’effetto desiderato, asciugare e infine sgrassare.

Questi primi passaggi, anche se semplici, possono rappresentare un problema per molte. Esperte o inesperte alla prima esperienza, si possono commettere comunque degli errori oppure ottenere un risultato che non si avvicina per nulla all’idea iniziale. I corsi di Simona Stallone a Roma servono anche per evitare inutili inestetismi e perdite di tempo, per apprendere le tecniche migliori e più efficaci, oltre che per capire come procedere in tutta sicurezza ed ottenere un trattamento mani sempre al top per un look perfetto.

.c-gallery-vc { margin-bottom: 0px; }