Unghie ovaliTutte noi desideriamo avere una manicure perfetta ma questo spesso non basta. E’ importante saper scegliere quale forma dare alle nostre unghie per avere mani sempre al top.

Ognuno di noi ha una forma base delle unghie e questo dipende del tipo di mano, in particolare delle dita, e se la mano è più ossuta o più pienotta.

Unghie ovali

La forma ovale delle unghie è la forma più diffusa e la più semplice da realizzare.

Si adatta a tutte le tipologie di mano, perfette per le mani più in carne e si possono realizzare su tutte le lunghezze.

Le unghie ovali hanno la parte superiore piuttosto tondeggiante, la famosa forma d’uovo, con i lati dritti fino all’inizio della curva e la punta solitamente riflette la curva che si trova vicino alle cuticole.

La forma ovale è pratica, comoda ed elegante sempre, insomma, è perfetta in ogni occasione!

Unghie ovali

 

Questa tipo di forma rende l’unghia resistente e per niente fragile, riduce al minimo la rottura delle unghie e le sbeccature laterali. Perfette per la donna lavoratrice che vorrebbe unghie sempre curate ma rischia ogni giorno di rovinarle per le attività quotidiane. Anche la donna che si occupa della casa rischi di rovinare le unghie e indebolirle giorno dopo giorno con i detersivi che utilizza, questa forma è più resistente e difficilmente si rovina.

Le unghie ovali sono super femminili, slanciano la mano e donano un aspetto affusolato alle dita.

Unghie ovali

Stanno diventando un must tanto che sono diventate la forma più comune utilizzata nelle sfilate di moda degli più famosi stilisti.

Qualsiasi colore di smalto si addice perfettamente a questa forma, dai nude ai colori più vivaci, ma il colore che rende le unghie ovali super glam è senz’altro il rosso!

Tra le nail art sicuramente le più adatte alla forma ovale sono le forme geometriche e le decorazioni floreali. La moda del momento è quella di scrivere dei brevi messaggi sulle unghie!