ricostruzione unghie fibra di vetro

La ricostruzione in fibra di vetro è una delle novità per quanto riguarda le unghie. Valida alternativa alla ricostruzione in gel, consente di allungare le unghie e dare loro un aspetto sano e naturale.

È una nuova metodologia che permette di modellare l’unghia utilizzando prodotti a base di fibra di vetro, in particolare ricorre ad una resina, una colla e un attivatore che favorisce l’indurimento.

Rispetto ad altri metodi di ricostruzione richiede meno tempo per la sua realizzazione, offre risultati davvero ottimali, con unghie impeccabili e perfette per ogni occasione.

Inoltre, è anche più economico, dura per molto tempo e le unghie non ricrescono secche o ingiallite.

Come si ricostruisce l'unghia in fibra di vetro?

La ricostruzione in fibra di vetro viene effettuata opacizzando le unghie, tagliando la fibra nella forma desiderata e applicandola sulle unghie con un sottile strato di resina, servendosi di un pennello o un dosatore nebulizzatore.

Quindi le unghie ricostruite vengono limate per definire la lunghezza e la forma e lucidate per conferire loro un aspetto naturale.

Quando è consigliata la ricostruzione in fibra di vetro

La tecnica della fibra di vetro è consigliata per riparare ai danni di unghie spezzate, scheggiate, piatte e senza bombatura naturale, per rinforzarle o per avere uno spessore più sottile rispetto a quello generato da altri tipi di ricostruzione.

Per ottenere un risultato perfetto è necessario che il letto ungueale sia sano, ad esempio tale metodo non è indicato per coloro che hanno mani rovinate dall’onicofagia.
 
Riassunto
Ricostruzione Unghie Fibra di Vetro
Nome Articolo
Ricostruzione Unghie Fibra di Vetro
Descrizione
La ricostruzione unghie fibra di vetro viene effettuata opacizzando le unghie, tagliando la fibra nella forma desiderata e applicandola sulle unghie.
Autore
Pubblicazione
simonastallone.com
Logo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *