200 Brillantini Fiore Unghie

Senza alcun dubbio, il sogno di ogni donna è quello di poter sfoggiare mani perfette in ogni momento. Alle volte, però, trovare il tempo per la manicure potrebbe essere un’impresa decisamente non semplice. Attenzione, però: la soluzione a questo problema è a dir poco a portata di mano.

Basti pensare al fatto che, rivolgendosi a professionisti del settore, si ha la possibilità di optare per la ricostruzione in gel o in acrilico e di sfoggiare unghie perfette per 3 o 4 settimane.

Insomma, tutte coloro che proprio non hanno alcun genere di intenzione di rinunciare ad avere mani perfette non hanno che l’imbarazzo della scelta.

Tutte le donne che non hanno alcun genere di intenzione di passare inosservate, poi, potrebbero anche optare per si brillantini a fiore per unghie. Ma vediamo di scendere più nel dettaglio e di scoprire come fare per procedere con questa tipologia di applicazione.

La primavera è alle porte e niente parla della bella stagione come i brillantini a forma di fiore da applicare sulle nostre unghie appena fatte!

Le decorazioni floreali sono ambitissime tra le giovani donne che desiderano un look cool e fresco per affrontare al meglio la stagione: guarda di seguito alcuni dei lavori più belli!


fiore unghie

Brillantini Floreali? Le scelte dell’esperta

flower nails
unghie con fiori

Tra un look floreale semplice, tutto sulle tonalità del bianco puro, e una scelta più rock sulle sfumature del viola e nero non puoi proprio sbagliare!
Scegli lo stile più adatto a te e affidati alla tua estetista di fiducia per realizzare un lavoro originale ed unico.
Optare per l’applicazione di brillantini a forma di fiori sulle unghie è la decisione migliore per mantenere le tue mani sempre glam e easy, pronte per ogni genere di situazione.

Brillantini a fiore per unghie: consigli utili

Come è facile intuire, i brillantini a fiore per unghie sono delle decorazioni molto particolari che, se da una parte, offrono la possibilità di avere delle mani sempre curate, dall’altra devono essere utilizzate tenendo conto di un criterio estetico ben preciso. Per prima cosa, bisognerà decidere se applicare queste particolari decorazioni solo in un’unghia di ogni mano o in tutte le unghie. In questo secondo caso, il risultato sarà decisamente molto più d’impatto e, per tale ragione, è bene avere le idee chiare prima di procedere. Questa fase è a dir poco cruciale poiché, com’è noto, il trattamento è duraturo e, pertanto, è utile cercare di seguire i consigli di un professionista del settore prima di procedere in un senso o nell’altro. In buona sostanza, quando si ha intenzione di procedere con un simile trattamento non si dovrà fare altro che consigliarsi con la propria estetista di fiducia e chiedere dettagli in merito al da farsi. Sarà proprio la professionista a fornire tutti gli elementi necessari per poter decidere. Nel caso in cui il timore fosse quello di una scarsa resistenza dei brillantini, si ha la possibilità di fugare questo dubbio all’istante. I brillantini, una volta applicati, sono decisamente molto resistenti e, dunque, anche le donne che utilizzano le mani per lavorare o per svolgere le faccende domestiche possono stare più che tranquille in merito alla durata del trattamento. I Brillantini a fiore per unghie resisteranno senza alcun genere di problema per circa quattro settimane.

Come applicare i brillantini a fiore per unghie?

Il brillanti sono, in linea generale, degli elementi capaci di impreziosire le unghie e di donargli una lucentezza a dir poco straordinaria. A rendere perfetti i brillantini in questione, però, è l’applicazione. Al momento della loro applicazione, infatti, nulla deve essere lasciato al caso. Prima di scendere più nel dettaglio e di spiegare come fare per procedere con l’applicazione di brillantini è bene precisare che essi sono molto resistenti e restano immutati per varie settimane.

Applicarli è semplicissimo:

Avendo il fondo piatto, l’unica cosa da fare è quella di farli aderire bene all’unghia, possibilmente ricorrendo ad una particolare colla per unghie. Per prelevare i brillantini dalla confezione, invece, si potrà utilizzare l’apposita pennina. A tale riguardo, è bene tenere conto del fatto che utilizzare gli strumenti appositi è a dir poco fondamentale per non sbagliare. Solo in questo modo, si potrà ottenere un risultato a dir poco perfetto. Volendo, si potrà procedere con l’applicazione della colla direttamente sull’unghia, in modo tale da assicurarsi la tenuta dei brillantini. A questo punto, i brillantini per unghie non hanno più segreti. L’unica cosa da fare, pertanto, è quella di scegliere la tipologia di fiori che si vogliono realizzare sulle proprie unghie ricorrendo all’utilizzo dei brillantini.

Rivolgendosi a Simona Stallone, estetista che opera a Roma, si ha la possibilità di ottenere risultati impeccabili e di sfoggiare decorazioni decisamente fuori dal comune. Basterà, quindi, spiegare qualche è il risultato che si intende ottenere e affidarsi alle mani esperte di una professionista del settore che ha fatto dell’attenzione al cliente il suo principale obiettivo.

.c-gallery-vc { margin-bottom: 0px; }