Refill unghie cos’è?

 

Nel mondo dell’estetica delle unghie si sente molto parlare di refill, ma cos’è?
Il refill è una tecnica di ritocco volta a riempire o ritoccare la ricrescita dell’unghia. Si tratta di un trattamento che deve essere eseguito dopo circa una ventina di giorni dalla ricostruzione unghie. Ciò risulterà necessario perché, man mano che l’unghia crescerà, la ricostruzione verrà spostata in avanti, rendendo l’unghia non eccezionalmente bella.
Il refill serve, quindi, proprio per riempire questa ricrescita. Può essere svolto sia su una ricostruzione in gel, sia su una ricostruzione in acrilico. I prezzi sono modici e il procedimento renderà l’unghia nuovamente bella e perfetta.
 

Predisporre l’unghia per il refill

 

  • Per prima cosa bisognerà sistemare la parte finale della ricostruzione, in modo tale da eliminare la curva. Il tutto verrà svolto con una lima da 100 e con molta attenzione, altrimenti si potrebbe limare anche la ricrescita.
  •  In secondo luogo, quindi, si aggiusterà la lunghezza dell’unghia e si opacizzerà la ricrescita. Con uno spingi cuticole verranno indietreggiate le pellicine.
  • L’estetista Stallone effettuerà un trattamento fondamentale per disinfettare l’unghia.
  • A questo punto secondo la ricostruzione effettuata, si procederà in modo differente.

 

 Refill per ricostruzione in gel o in acrilico

Esaminiamo, ora, le modalità di applicazione del Refill nei due diversi casi, ovvero quando questo riguarderà la ricostruzione in gel o la ricostruzione in acrilico:

Refill Unghie Gel
In questo primo caso, per prima cosa verrà steso il primer nella ricrescita, quindi il gel su tutta l’unghia, e si catalizzerà. Successivamente si stenderà un secondo strato di gel per ricreare la curvatura e, per ultimo, il gel del colore della ricostruzione. Si catalizzerà il tutto, si sgrasserà ed infine si passerà un olio per cuticole in modo da rendere le unghie più belle.
 Refill Ricostruzione in Acrilico
In questo secondo caso i passaggi saranno minori: sarà sufficiente passare un costruttore in acrilico su tutta l’unghia, usando un colore molto chiaro. Infine si passerà l’acrilico del colore uguale a quello della ricostruzione. In questo modo si creerà di nuovo la curva a C.
Tenere le unghie sempre sistemate e pulite è un desiderio appartenente alla maggior parte delle donne. Grazie a Simona Stallone si possono avere unghie sempre perfette. Tramite il nostro sito potete leggere tutte le notizie riguardanti il procedimento e il mantenimento che l’estetista svolge sulle unghie.