Tutte le donne ambiscono ad avere piedi curati e sani, dotati di una pedicure impeccabile. Oggi tutto ciò è possibile grazie alla professionalità e alla competenza dell’estetista Simona Stallone, che opera sul territorio romano, con precisione e affidabilità. Distinguiamo due tipi di pedicure, quella curativa e quella estetica: analizziamone le differenze.

Pedicure: curativa o estetica?

La necessità di avere dei piedi in ordine e sani non deriva solo da un fattore estetico, ma è indispensabile per non incorrere in problemi di salute. Spesso piedi trascurati comportano l’insorgere di dolori ai piedi, che possono avvenire per la presenza di calli e duroni: è possibile che si manifestino anche problemi alle gambe e addirittura alla schiena. Il benessere dei piedi, oltre a valorizzare il fattore estetico, provvederà a donare buona salute e a camminare in modo più agevole.

Pedicure curativa, cos’è?

Mirata a risolvere svariate problematiche del piede, con la pedicure curativa, dopo aver tenuto i piedi a bagno in acqua e sapone, si procede all’eliminazione di calli, occhio di pernice, duroni o a risolvere il doloroso problema delle unghie incarnite. Successivamente si procederà al taglio delle unghie, l’eliminazione delle cuticole e la limatura delle unghie. Speciali spatole abrasive, sfregate sui talloni, elimineranno le ruvidità e le cellule morte.

Un massaggio completo del piede, utilizzando delle creme idratanti ed emollienti, concluderà la pedicure curativa e donerà piedi morbidi, sani e belli.

Pedicure estetica: come si svolge?

La pedicure estetica è l’insieme dei trattamenti ai piedi che mirano a rendere quest’ultimi più morbidi e levigati, ma soprattutto più seducenti con l’applicazione dello smalto o della nail art. Direttamente collegato alla pedicure curativa, in quanto quest’operazione è il primo passo per ripristinare la salute del piede e delle unghie, la pedicure estetica mira alla regolazione delle unghie che verranno prima tagliate con speciali tronchesini e poi limate, per donare una forma affusolata e fashion all’unghia.

Dopo aver steso una base di primer, si procederà all’applicazione dello smalto: la moda richiede che anche alle unghie dei piedi si effettui la nail art, una decorazione delle unghie, di cui Simona Stallone ne è la maestra.