Nail Art Trasparente Come Creare Unghie Effetto Pizzo

Nail Art Trasparente: Come Creare Unghie Effetto Pizzo

Unghie Effetto Pizzo?

Nail Art, l'arte che passa dalle unghie

La nail art è una tecnica che si sta diffondendo sempre di più tra le donne che tengono alla cura del proprio corpo.
Avere unghie abbellite da vere e proprie opere d’arte, realizzate da persone che hanno fatto dell’estetica di precisione la loro missione lavorativa, è una tendenza che sta coinvolgendo un numero sempre maggiore di persone.

I motivi di questa diffusione a macchia d’olio sono molteplici: tra i tanti la possibilità di curare le unghie senza rinunciare alla bellezza e l’offerta di soluzioni esteticamente piacevoli e durature.

Nail art trasparente: in cosa consiste?

Una delle tante possibilità offerte dal mondo della cura delle unghie consiste nell’optare per una nail art trasparente.

Contrariamente a quanto si potrebbe pensare, questo tipo di trattamento non è semplicissimo da realizzare e richiede tutte le attenzioni che si riservano agli altri metodi di manicure, nonostante non si abbia a che fare con disegni particolari o con colori sgargianti.

La nail art trasparente necessita di un elevato livello di precisione, non potendo nascondere l’unghia e, quindi, gli eventuali difetti che presenta, con la consistenza colorata e corposa di uno smalto coprente.

Nail art trasparente ed effetto pizzo

  • Cosa Serve?

Prima di procedere occorre prepararsi a quello che si deve fare e, perciò, procurarsi tutti gli strumenti necessari per realizzare la nail art. Oltre ai già citati adesivi effetto pizzo, occorrerà possedere uno smalto per la base, uno intermedio e un top coat, tutti trasparenti. Saranno inoltre necessari pinzette per sopracciglia, bastoncino di legno e forbicine. 
Una volta preparati gli strumenti, si può procedere alla realizzazione.

Dopo aver pulito per bene l’unghia da eventuali residui di smalto e una volta limata per darle la forma desiderata, si può procedere alla stesura della base trasparente. Una volta asciutta sarà possibile passare al secondo strato, quello dello smalto che, nelle nail art effetto pizzo colorate, sarà uno della tinta preferita.

Anche questa volta occorrerà attendere la perfetta asciugatura prima di staccare l’adesivo dal suo supporto e tagliarlo della giusta misura per poi applicarlo, con l’aiuto della pinzetta, sull’unghia. Aiutandosi con il bastoncino di legno, si dovrà fare in modo che l’adesivo aderisca completamente all’unghia, evitando le bolle d’aria e le pieghe.

A questo punto sarà possibile terminare l’opera, stendendo il top coat trasparente e lasciandolo asciugare completamente prima di riprendere a svolgere tutte le attività quotidiane.

Ultime tendenze unghie dallamerica

Ultime Tendenze Unghie dall’America

Quali sono le ultime tendenze unghie dall’America?

Cosa arriva dagli States su nail art, smalti unghie, ricostruzione unghie gel, quali mode seguiranno le nail art artist?

Negli States le tendenze in fatto di moda arrivano soprattutto da Hollywood. Quello che indossano, le acconciature, gli accessori e la moda unghie di star e celebrities fa subito tendenza. Ma vediamo quali sono le ultime novità degli States in fatto di manicure unghie.

Nuove Tendenze oltre oceano

Unghie a forma di mandorla

Le dive di Hollywood le sfoggiano sempre di più, le unghie naturali e le ricostruzioni unghie in gel più fashion del momento sono le unghie a mandorla.

Unghie a lunghezza media, leggermente squadrate e limatura arrotondata, per le mani più cool del 2018. Quindi si a forme più naturali, per un look sobrio e senza esagerare.

Tendenze smalti più cool

Tra i colori smalto per la manicure unghie, dagli Usa arrivano colori come il nero, un classico per tutto il 2018 o il viola scuro o il bordeaux.
Il nero continua ad essere un grande protagonista, portato da tutte le grandi attrici del cinema e televisione, raffinato, moderno adatto a tutte le occasioni, può essere portato su mani di ogni età.

Abbinati a decorazioni di nail art geometriche e essenziali con quadri e linee, il nero o il viola danno un risultato garantito.
Non dimentichiamo infine lo smalto unghie oro. Se vuoi un look veramente glamour, prova la french manicure con smalto nero e una punta impercettibile di oro e poi scegli di abbinarla con una borsetta glitterata in oro.

Totalmente cool! 

Oltre all’oro, la french manicure dagli States propone punte con smalti metallici o in rosso, altro colore gettonatissimo per quest’anno.

Smalto unghie perlato e cromato

Torna di moda lo smalto perlato in pieno revival anni 90. In particolare dall’America arriva la polvere cromata, un tipo di smalto che può essere steso su un’unghia già smaltata per impreziosire ancora di più la mano e creare un effetto unico.

Dall’America arrivano le novità più interessanti e cool per come realizzare la french manicure e per la nail art. Per cominciare i nail artist americani si sono ispirati alla moda e alle calzature, riprendendo i colori delle scarpe nella french manicure.

Il risultato è un’unghia cool e unica. Prova ad esempio una french con rosso scuro o rosso accesso e punta con smalto color bianco panna a contrasto. O ancora, uno smalto unghie cromato color argento con una spruzzata di smalto corallo chiaro in punta. Combinazioni fuori dall’ordinario per unghie ultra glam.

Via libera anche alla nail art con decorazioni di animali, come le unghie con macchie di leopardo rosse o rosa.

Unghie Eleganti Colori e Idee per l’Estate 2018

Unghie Eleganti: Colori e Idee per l’Estate 2018

Cerchi Idee per Unghie Eleganti?

Lucide o opache, a mandorla o a stiletto, dipinte o al naturale, poco importa. L’essenziale, al di là della forma e dello stile per il quale si decide di optare, è che le unghie siano sempre perfettamente curate e pronte ad essere esibite in qualunque occasione.

Unghie eleganti per l'estate 2018

L’estate 2018 non pone particolari restrizioni dal punto di vista cromatico, ma è ormai risaputo che nella bella stagione si è spesso chiamati a partecipare ad eventi e cerimonie che impongono un rigido dress code al quale ci si deve in qualche modo adeguare.
Regole che valgono sia per l’abbigliamento che per il make up.

Va da sé, quindi, che non sia il caso di presentarsi ad un matrimonio sfoggiando un’inappropriata nail art arcobaleno.

Che, per quanto divertente e scenografica, indubbiamente deliziosa, non sarebbe assolutamente adatta ad un’occasione così formale.

Meglio prendere in considerazione, allora, l’idea di sfoggiare delle unghie eleganti che rispettino i trend della primavera-estate 2018 e che risultino adeguate rispetto al contesto in cui saranno esibite.

Unghie eleganti con tinte neutre

La pink nails è quella che al momento va per la maggiore. Sono ammesse tutte le sfumature del rosa, eccetto naturalmente quelle fluorescenti o tendenti al fucsia.

Consigliamo di optare per una nail art rosa antico o rosa pastello. Quanto al finish c’è massima libertà: un semplice gel manicure effetto lucido andrà benissimo, ma si può virare anche sull’opaco o su una micropittura che sarà cura della vostra onicotecnica di fiducia realizzare sulla vostra unghia.

Meglio scegliere, a tal proposito, una professionista del settore che sappia il fatto suo e che sia in grado di soddisfare le vostre richieste, se non si vuole correre il rischio di presentarsi alle nozze dell’amico d’infanzia con delle unghie che più che dipinte sembrano imbrattate.

Nail art grafiche per unghie eleganti ma estrose

Sono di gran tendenza, per quanto riguarda le unghie eleganti per l’estate 2018, anche le nail art grafiche. Seppur sobria e discreta questa tipologia di manicure conferisce all’unghia un aspetto insolito e stravagante che si può accentuare, all’occorrenza, utilizzando colori in contrasto.

Si può cioè sdrammatizzare la seriosità di un total pink con dei disegni geometrici di colore bianco, giocando con effetti matt o lucidi a seconda dell’effetto che s’intende ottenere.

Ma se c’è un colore che più di tutti va di moda in questa stagione è il bianco latte.
Seppur spesso etichettato come il colore delle spose, quest’anno è da sfoggiare liberamente puntando sul contrasto che inevitabilmente creerà con la pelle abbronzata.

Questo candido ma vivacissimo colore permette di creare delle accent manicure perfette per completare un look formale da cerimonia, ragion per cui non c’è che da sbizzarrirsi.

unghie effetto baby boomer

Unghie Effetto Baby Boomer

Unghie Baby Boomer: Il Trend 2018

La moda del momento? Unghie baby boomer!

Dopo il periodo di manicure molto evidenti con elaborazioni estrose, c’è un ritorno alla naturalezza e femminilità con uno stile soft. Il baby boomer sta impazzando su tutti i social, la semplicità di un french style con una sfumatura che lo rende unico. Stop alle linee troppo decise, via libera allo sfumato che fa tendenza. 

Perfetto per una sposa o per chi desidera avere un look delicato e sobrio. Simona Stallone esegue la nail art baby boomer a regola d’arte e lo consiglia a tutte le donne di qualsiasi età e professione.
Il baby boomer offre uno stile fresco, elegante e trendy nello stesso tempo.

La nail art del momento permette di avere sempre mani curate che donano un tocco di classe senza eccessi. La professionista della nail Simona Stallone, effettua la ricostruzione delle unghie offrendo un risultato finale con toni più o meno evidenti seguendo i tuoi desideri.

Sceglierà con te la tonalità giusta, con un colore più marcato ed evidente oppure più leggero e sfumato per esprimere al meglio la tua personalità.

L’abbinamento dei colori è tra il bianco gesso e il rosa baby per avere un colpo d’occhio più shock! Fare invece un abbinamento più soft come per un color panna o bianco latte sfumato con un rosa nude, è l’ideale per chi predilige un look più sobrio.

Come Realizzare l'Effetto Baby Boomer?

Per poter eseguire un lavoro di nail art e creare l’effetto baby boomer è necessario fornirsi di smalto bianco gesso o bianco latte ed un rosa tipo nude o comunque chiaro.
Ti servirà anche un top coat, una o più spugnette in lattice del genere che utilizzi per il make up.

La prima cosa da fare è proteggere la zona circostante all’unghia con l’apposito smalto proteggendo così la pelle. Fatto questo si procede con l’applicazione di una striscia di smalto color rosa della tonalità prescelta ed una striscia di colore bianco.

Il bianco va applicato per primo e solo dopo si applicherà il nude utilizzando la spugnetta come tampone.
In questo modo si otterrà una sfumatura delicata.

Si lascia asciugare lo smalto applicato e si passa all’applicazione del top coat lucido. In alternativa al lucidante tipo glossy si può optare per un glitterato che dona una brillantezza maggiore grazie ai riflessi donati dai glitter presenti all’interno dello smalto protettivo.